40 days

40 days

Artisti in quarantena

Andrea BianconiMassimo AngeiAndrea BruschiValeria DardanoLorenzo De AngelisSabino De NIchiloGiorgio DistefanoAndrea FamàGiovanni FrangiFederica GonnelliLuca MattiFederico MontaresiLeonardo MorettiGiulio Zanet

A cura di Mattia Lapperier

Con la collaborazione di EFG Art Ltd

26 novembre 2020 – 10 gennaio 2021

Presso Quasi Quadro, Via Feletto, 38, 10155 Torino TO*

*La mostra è stata originariamente calendarizzata per tale periodo di tempo. La scelta di non proporne un altro deriva dell’impossibilità di poterlo programmare in anticipo, dato il protrarsi dell’emergenza da Covid-19 che ci costringe a posporre l’evento in presenza a data da destinarsi. In ogni caso, a partire dal 26 novembre sono in programma iniziative online volte a introdurre la mostra e a presentare il catalogo 40 days. Artisti in quarantena, a cura di Mattia Lapperier e pubblicato da Vanillaedizioni. A prescindere dalle difficoltà sopracitate, rimangono immutate le premesse che hanno dato origine al progetto e l’entusiasmo con il quale esso è stato ideato, sin dall’origine della situazione emergenziale.

Dal momento in cui sarà nuovamente possibile, l’inaugurazione di 40 days. Artisti in quarantena avrà luogo presso gli spazi dell’Associazione Quasi Quadro di Torino. La mostra è a cura di Mattia Lapperier, con il sostegno dell’agenzia londinese EFG Art Ltd, che dal 2018 si occupa di valorizzare l’arte contemporanea in ogni sua forma, con particolare riferimento ai giovani. 40 days nasce da una costola della call internazionale per artisti From Studio Lockdown, promossa dalla stessa EFG Art Ltd, sin dalla primavera del 2020. Hanno aderito al progetto quattordici artisti attivi in Italia durante il lockdown. Le opere di Massimo Angei, Andrea Bianconi, Andrea Bruschi, Valeria Dardano, Lorenzo De Angelis, Sabino De Nichilo, Giorgio Distefano, Andrea Famà, Giovanni Frangi, Federica Gonnelli, Luca Matti, Federico Montaresi, Leonardo Moretti e Giulio Zanet offrono pertanto una panoramica su quell’arte nata a caldo, in un periodo di massima incertezza e precarietà, com’è stato quello del distanziamento sociale. Contestualmente alla mostra uscirà il catalogo 40 days Artisti in quarantena a cura di Mattia Lapperier edito da Vanillaedizioni.

  • Per leggere l’intervista di Francesca Di Giorgio (Espoarte) a Mattia Lapperier, clicca qui.
  • La mostra 40 days. Artisti in quarantena è stata inclusa nel calendario degli eventi proposti dalla redazione di Segno, per visionarne il contenuto, clicca qui.
  • Per un focus su Giorgio Distefano, a proposito della sua partecipazione a 40 days. Artisti in quarantena, clicca qui.
Lorenzo De Angelis, Untitled, 2020,  tempera su carta, 33x24 cm
Lorenzo De Angelis, Untitled, 2020, tempera su carta, 33×24 cm